Il migliore anime di sempre? Per il web è King of the Hill!

Quando parliamo di anime di successo prodotti in Occidente, spesso pensiamo a storie come Avatar: The Last Airbender (Avatar – La leggenda di Aang). Il genere anime è fortemente radicato in Giappone, ma ciò non vuol dire che serie ben fatte non possano essere realizzate anche altrove. Se si cerca su Internet, emergerà chiaramente che chiunque può creare un anime, ovunque si trovi. La prova è King of the Hill.

Effettivamente, la serie si ispira sempre di più allo stile anime in ogni stagione. Per chi non lo conoscesse, King of the Hill è una serie animata prodotta dalla Fox. Lo show, americano al cento per cento, segue le vicende della famiglia texana degli Hill, impegnata a vivere la propria banale vita borghese. Eppure il fandom degli anime l’ha adorato. La serie mancherà di onde energetiche o armi ninja, ma ha la fanbase tipica di un anime. E sui social network è possibile trovare persone che ne cantano le lodi con la stessa devozione di un qualunque fan di anime.

Se la cosa vi stupisce, dovete sapere che le connessioni tra King of the Hill e il mondo degli anime non sono una novità. Il primo crossover della serie risale al 2010. Tra i primi anime a diventare meme nella serie abbiamo infatti Naruto e L’attacco dei giganti. A quanto pare, quest’idea, nata come una sorta di scherzo, è piaciuta ai fan. Dal modo in cui alcuni parlano di Hank Hill si potrebbe pensare che abbia allenato Jiren o compiuto imprese epiche simili.

Su Twitter i meme a sfondo anime continuano a prosperare, per non parlare dei crossover su Youtube. King of the Hill è stato rifatto a tema Dragon Ball Super, Pokémon o altri ancora, sfruttando moltissimi anime di successo. Se ancora non considerate Hank come uno dei vostri protagonisti anime preferiti, forse è il caso di aggiungere King of the Hill alla vostra lista di anime da guardare!

The following two tabs change content below.

Lascia un commento