Kohei Horikoshi parla della fine di My Hero Academia

Intervistato recentemente da natalie.mu, Kohei Horikoshi, autore di My Hero Academia, ha rilasciato importanti dichiarazioni a proposito della sua opera. Il mangaka ha parlato dei suoi piani futuri per la serie, facendo una sorta di bilancio su quanto già pubblicato.

I piani originali di Horikoshi sono notevolmente cambiati rispetto a quando, ormai quattro anni fa, iniziò la serializzazione di My Hero Academia su Weekly Shōnen Jump. La storia si sarebbe dovuta sviluppare in trenta volumi, ma l’aggiunta di nuovi personaggi e l’evoluzione del pubblico di riferimento hanno portato a un ripensamento dell’autore. Nell’intervista, Horikoshi ha affermato che la battaglia finale è ancora piuttosto distante, ma l’arco narrativo a cui sta lavorando sarà indispensabile per la conclusione della storia.

D: Allora, per finire, ci dica qualcosa di più sull’espansione dell’universo di My Hero Academia. Prima, su SUGOI JAPAN, ha dichiarato che avrebbe voluto che My Hero Academia fosse una storia breve e concisa e non interminabile, ma quale percentuale della storia è stata completata finora?

R: Quando è stata presa la decisione di estendere la storia ho pensato “credo che la finirò qui”, ed ero circa al volume 30.

D: Quindi è ormai a due terzi della storia?

R: È quello che avevo pianificato all’inizio, ma quando penso a tutto quello che devo sistemare prima dell’arco finale… Mi sono reso conto che “finire la storia al volume 30 sarebbe impossibile!” (ride). Comunque, l’arco narrativo attuale ha uno scopo che sarà rilevante per quello finale.

D: Ha menzionato nell’intervista di oggi che l’arco narrativo Internship Arc ha un personaggio molto importante che vorrebbe disegnare alla fine. Ciò significa che tutti i personaggi si incontreranno nell’arco finale?

R: Tutti i personaggi si incontreranno e andranno avanti nell’arco finale. Comunque, al momento non siamo nemmeno vicini all’ultima battaglia, ma ho un’idea su come voglio che venga pianificata.

Horikoshi aveva già parlato dei suoi piani futuri nel volume 19, uscito in Giappone il 4 luglio.

Ero così felice quando abbiamo finalmente raggiunto la doppia cifra per i nostri volumi, e ora siamo al volume 19 e il prossimo sarà il 20! La serializzazione procede bene, e all’inizio pensavo di terminare tutta la storia in circa venti volumi, ma la storia è cresciuta molto più di quanto mi aspettassi.

Non sono sicuro se fosse l’anno scorso o quello prima, ma ho fatto un’intervista con una testata internazionale e ricordo di aver detto “potrebbe esserci un arco su Shinsou”, ma ad oggi non abbiamo ancora deciso niente.

Non è come creare una semplice estensione, ma più una sensazione di espansione. Stiamo lavorando come matti al prossimo volume, quindi non perdetelo!

My Hero Academia (noto anche come Boku no Hero Academia) è pubblicato in Italia da Star Comics, mentre le tre stagioni dell’anime (l’ultima delle quali è ancora in corso) sono disponibili gratuitamente in versione sottotitolata su VVVID. L’uscita del primo lungometraggio ispirato al lavoro di Horikoshi, My Hero Academia – The Two Heroes, è prevista in Giappone per il prossimo 3 agosto.

The following two tabs change content below.

Lascia un commento