Infinity War: Una nuova teoria riguardante Doctor Strange e Capitan Marvel

ATTENZIONE! Il seguente articolo contiene speculazioni e possibili spoiler sui prossimi film della Marvel.

Avengers: Infinity War ha lasciato i fan della Marvel con un sacco di domande, tra le quali, perché Doctor Strange abbia consegnato la Gemma del Tempo a Thanos. Una nuova teoria suggerisce che l’abbia fatto… per Capitan Marvel?

Sì, e la teoria è piuttosto convincente. È stata proposta tramite un post su Reddit da WamsyTheOneAndOnly e inizia subito dopo che Doctor Strange esce dalla sua meditazione e racconta a Iron Man di tutti i futuri che ha appena visto; ciò determina la decisione di Strange di consegnare la Gemma del Tempo, spiegando a Stark che fosse l’unico modo.

La teoria afferma che, dopo aver visto il futuro dove hanno vinto, egli abbia dovuto far partire alcune tessere del domino, e questo significa tornare indietro nel tempo.

Doctor Strange sapeva cosa sarebbe successo nel futuro, e, in effetti, è stato lui a dare il via agli eventi. Conosceva il momento esatto in cui Thanos avrebbe schioccato le dita e tutte le condizioni per vincere, perciò Strange stava predisponendo il ritorno sulla Terra di Capitan Marvel. Credo che apparirà nel film della CM e dirà a Fury che sarà vitale per lui portare con sé il cercapersone per contattare Capitan Marvel.

Questo spiega anche perché in Capitan America: Il Soldato d’Inverno un agente dell’HYDRA menzioni il nome di Stephen Strange come un nemico. Incontrandolo in passato, infatti, Fury lo avrebbe inserito nel loro database come alleato.

Nick Fury, sapendo di Steven Strange, lo elenca come un alleato da proteggere, perciò l’HYDRA viene a sapere di lui nonostante sia un neurochirurgo (chiunque sia un alleato dello SHIELD è una minaccia per l’HYDRA).

In più, la teoria di WamsyTheOneAndOnly spiegherebbe anche la reazione di Fury e Maria Hill, la quale si gira in polvere di fronte a lui con espressione scioccata, ma non completamente sorpresa. Tutto ciò, infatti, deriverebbe dal precedente avvertimento di Strange.

Lo avverte di un evento futuro che si riferisce al fatto che la gente si tramuti improvvisamente in polvere. Ecco perché la reazione immediata di Fury, dopo aver visto Maria Hill trasformarsi in cenere, è stata correre al cercapersone; ma ciò che il nostro buon amico Strange non aveva previsto è che non sopravvivesse nemmeno lui. Ragion per cui, per quanto riguarda la sua battuta finale, dovremmo anche prendere atto del modo in cui lo dice: non è preso dal panico o dalla paura, poiché è sicuro che Strange sappia cosa sta facendo.

La teoria sembra avere molto senso, e non saremmo sorpresi nel vedere qualcosa di simile nel film. Ciò significherebbe che Strange, avendo visto l’unico modo in cui potessero vincere, sia tornato indietro nel tempo permettendo a Fury di ottenere il cercapersone prima che Capitan Marvel lasciasse la Terra, inviando dei rinforzi agli eroi dopo che Thanos è riuscito a spazzare via metà dell’universo.

Ricordiamo ovviamente che questa è solo una teoria, ma risulta piuttosto valida. Potrebbe, inoltre, essere il modo per agganciarsi al prossimo film incentrato su Capitan Marvel con Avengers 4, con una scena in cui Strange consegna il messaggio.

Non ci resta che aspettare!

The following two tabs change content below.

Giada

Appassionata di letteratura e anime, è sempre alla ricerca di nuove cose da imparare in ambito nerd. Ama partecipare alle fiere e fare cosplay, e non perde mai l'occasione di sprigionare il suo spirito kawaii.

Lascia un commento