Festival is coming… Favij

Lorenzo Ostuni, in arte Favij, non ha bisogno di presentazioni. Come dichiara nella presentazione del suo canale, ha più iscritti che capelli. Con oltre 5 milioni di follower e più di 2 miliardi di visualizzazioni in continua crescita, è senza dubbio lo youtuber più seguito in Italia.

Nato nel 1995 vicino a Torino, grazie a suo padre sviluppa fin da bambino la passione per i videogiochi che lo ha reso famoso. Approda su YouTube nel 2011 con il canale TheSharedGaming, gestito insieme ad alcuni amici, per poi mettersi in proprio con l’ormai celebre FavijTV nel dicembre dell’anno successivo.

Il canale YouTube

A portarlo al successo sono i gameplay, video in cui gioca e commenta i principali videogiochi del momento, ma il suo palinsesto non si limita a questo. Molto amati sono anche i vlog, filmati in cui descrive in maniera divertente e scanzonata gli eventi della sua vita quotidiana.

Dal novembre 2018 Favij ha dato il via a una rivoluzione del suo canale, aprendosi a nuovi tipi di contenuto. Introduce quindi la serie di unboxing, video durante i quali apre pacchi dal contenuto spesso sorprendente, talvolta in compagnia di importanti special guest. Un’altra novità, annunciata, ma ancora non presente sul canale per via della grande mole di lavoro necessaria, è Esperimento incredibile.

Anche vlog e gameplay si eolvono, raggiungendo una maggiore elaborazione e articolandosi, nel caso dei secondi, in verie e proprie serie. Il lavoro di Favij si completa con due eventi live alla settimana, durante i quali si dedica in modo più spensierato al mondo videoludico.

Oltre Internet

La carriera di Favij non si limita al web, ma raggiunge anche il piccolo e il grande schermo. Insieme ad altri famosi youtuber italiani Lorenzo è stato infatti protagonista del film Game Therapy, distribuito al cinema nel 2015.

Maggiore successo è derivato dalle due serie trasmesse su Sky Uno, Socialface e Fufforial, in cui l’estro di Lorenzo può emergere con maggiore evidenza. Sempre in collaborazione con Sky Uno, Favij è stato protagonista del primo vlogumentary italiano, Social Dream. Il programma racconta in presa diretta le vicende di Favij e dei suoi colleghi Mates e La Sabri alle prese con un divertentissimo viaggio in Giappone.

Non solo video

La popolarità ottenuta da Favij su YouTube lo ha portato a pubblicare due libri con Mondadori. Il primo, Sotto le cuffie, uscito nel 2015, racconta la storia di Lorenzo, dalla passione per i videogiochi nata nella prima infanzia al successo guadagnato su Internet.

Nel 2018 esce infine The Cage. Uno di noi mente, un thriller che, pur prendendo fortemente ispirazione dal mondo videoludico, riesce a staccarsene e a dimostrare che Favij è più di un semplice gamer.

The following two tabs change content below.

Lascia un commento