Avengers 4: I possibili spoiler rivelati dalle star

Avengers 4 non arriverà nei cinema prima del 3 maggio 2019, e l’attesa non sembra coinvolgere solo i fan, che aspettano di scoprire cosa succederà agli eroi dopo il devastante schiocco delle dita di Thanos, ma anche le star del film targato Marvel Cinematic Universe.

Gli attori, infatti, da quando sono entrati a far parte del progetto, hanno dovuto imparare a tener ben nascosti i segreti riguardanti le evoluzioni della trama, a maggior ragione dall’arrivo di Thanos.

Il primo grave spoiler riguardante Infinity War è stato svelato da Mark Ruffalo. Quasi un anno prima dell’uscita del film, durante la trasmissione Good Morning America, si è lasciato sfuggire che “tutti sarebbero morti”. Non sono morti tutti, ma una gran quantità di eroi (compresi nella metà di universo eliminata da Thanos).

Partendo da ciò, andremo ad analizzare gli spoiler rivelati dalle varie star, le quali potrebbero addirittura rischiare di essere cacciate dalla produzione di Avengers 4. Gli spoiler in questione riguardano i possibili titoli per il film ancora senza nome, i personaggi che potrebbero farne parte, chi sopravvivrà e tanto ancora. Ovviamente, per ora, nessuna di queste anticipazioni può essere considerata affidabile.

GWYNETH PALTROW

In Avengers: Infinity War, Tony (Robert Downey Jr.) racconta a Pepper Potts (Gwyneth Paltrow) di un sogno in cui hanno un figlio insieme. Mentre Tony e Pepper stanno parlando del loro matrimonio, il discorso viene interrotto dall’invasione di Thanos. Tony, allora, va in missione da fidanzato, e (in teoria), senza figli.

Tuttavia, la Paltrow ha rilasciato un commento interessante sull’Avengers: Infinity War Magazine, il quale potrebbe aver rivelato cosa c’è in serbo per Tony e Pepper nel sequel.

Pepper e Tony hanno percorso un lungo viaggio insieme. Ovviamente, tutto è iniziato con lei nei panni di una doverosa assistente; nel frattempo la relazione è cambiata, e ora, dopo un decennio, si sposano e hanno un figlio. La loro relazione si è evoluta in tutti i modi in cui si evolvono le grandi storie d’amore.

Se la Paltrow stava parlando delle sue scene in Avengers 4 (il che è del tutto possibile dato che si tratta di un programma di produzione “back-to-back”), significa checi sarà un salto temporale dopo gli eventi di Avengers: Infinity War che può includere anche un matrimonio e un bambino.

LETITIA WRIGHT

In Infinity War, Star-Lord / Peter Quill (Chris Pratt) non arriva sulla Terra per unirsi ai Vendicatori e affrontare Thanos. Ciò significa che non prende parte alla battaglia nel Wakanda, e, quindi, non incrocia mai il suo cammino con Shuri (Leticia Wright).

Tuttavia, durante un’apparizione al Comic Con di Londra, a Wright è stato chiesto con chi le fosse piaciuto di più lavorare dietro le quinte di Avengers: Infinity War, e la sua risposta ha attirato l’attenzione dei fan.

Chris Pratt è una persona davvero grandiosa. Potrebbe recitarmi delle scritture bibliche dal nulla e poi fare un ballo e andarsene. È grandioso. Amo Chris Pratt.

Considerando che i loro personaggi non si sono incrociati in Infinity War, è possibile che, in realtà, faccia riferimento ad Avengers 4, il che potrebbe significare che Shuri sia sopravvissuta al bilanciamento dell’universo di Thanos, e che Star-Lord, in qualche modo, ritorni a interagire con lei. La sua dichiarazione, in più, combacia con qualcosa che ha detto, invece, Sebastian Stan, e che analizzeremo tra poco.

DAVE BAUTISTA

Drax potrebbe essere tra le perdite di Infinity War, ma i fan non hanno ancora visto gli ultimi possibili istanti di vita del personaggio di Dave Bautista. Recentemente l’attore ha rivelato a Collider che sa che Drax tornerà per i Guardiani della Galassia Vol. 3. Ciò significa che probabilmente, in qualche modo, sarà presente anche in Avengers 4.

Ovviamente Bautista non ha pensato che la sua dichiarazione potesse essere un grande spoiler, ma per noi ciò significa che ci sarà un modo per farlo sopravvivere.

Questo è l’unico motivo per cui non sono così preoccupato di dare spoiler o dire qualcosa per la quale la Marvel potrebbe arrabbiarsi. Come ho già detto, prima che uscisse il film, avevo già dichiarato di aver girato sia il tre che il quattro, quindi spero che non siano inc*****i! E, se lo sono, io stesso resterò a bocca aperta. Non so come collegheranno tutto, così come non so come si risolverà la situazione o come andrà a finire.

JON FAVREAU

Jon Favreau, il regista che con Iron Man ha dato il via al MCU, potrebbe non essere apparso in Infinity War, ma sarà presente in Avengers 4.

Il regista, che in passato ha vestito i panni della guardia del corpo di Tony Stark, durante la live streaming della Marvel per la premiere di Infinity War, ha rivelato che interpreterà di nuovo Happy Hogan nel film.

E io sono in… penso di poter dire si essere presente nel prossimo film, Avengers 4.

Forse sarà al matrimonio di Tony e Pepper? Non ci resta che aspettare ulteriori notizie a riguardo.

ZOE SALDANA

Il destino di Gamora è stato uno dei tasselli fondamentali di Avengers: Infinity War, considerando che Thanos l’ha sacrificata per ottenere la Pietra dell’Anima. Tuttavia, Zoe Saldana ha fatto un commento che sembra suggerire che Gamora potrebbe non essere morta.

Per quanto mi riguarda, mi è sembrato un finale da “continua (nel prossimo episodio)”, perché sapevo che saremmo dovuti tornare tutti, a un certo punto, questo autunno, per finire il quarto episodio di Avengers. Più che un addio formale, mi è sembrato un arrivederci.

ZOE SALDANA… DI NUOVO

Il titolo di Avengers 4 è ancora un mistero, ma Saldana potrebbe essersi lasciata sfuggire almeno un titolo per il film precedentemente noto come Avengers: Infinity War Parte II.

Nel 2017, Saldana ha dichiarato al giornalista della BBC Lizo Mzimbia che Avengers 4 era, all’epoca, chiamato Infinity Gauntlet.

Siamo a metà dell’opera. Penso che i Guardiani per ora abbiano finito il loro lavoro per quanto riguarda Infinity War, come se fosse la prima parte. Mentre, sempre durante quest’anno, dovremo tornare per Gauntlet.

Era solo una curiosa menzione all’epoca, ma questo potrebbe benissimo essere il primo spoiler confermato di Avengers 4. Un recente rapporto di MCU Cosmic sostiene che l’unico nome coerente utilizzato da cast e troupe, mentre lavorava su Avengers 4, sia Avengers: Infinity Gauntlet. Il capo dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha negato tutto, quindi è probabile che non sia il titolo finale, ma solo una delle possibili opzioni.

CHRIS HEMSWORTH

Thor è stato visto per l’ultima volta con lo schiocco di dita di Thanos, ma gli obblighi contrattuali di Chris Hemsworth verso l’MCU dovrebbero concludersi con Avengers 4.

Tuttavia, in un video di Instagram, Hemsworth ha recentemente dato ai fan una seria speranza sul fatto che Thor non solo uscirà dalla storia dopo Avengers 4, ma che potrebbe anche tornare come Thor Odinson per un altro film.

È stato il più grande film di supereroi che sia mai stato realizzato. Il film continua a superare i record a destra e manca, e, l’ho detto prima e lo ripeto, è tutto grazie a voi ragazzi.

Continuando, Hemsworth ha lasciato un piccolo indizio sul futuro della MCU e su come il suo personaggio possa farne parte.

Grazie mille a tutti coloro che continuano a supportare questi personaggi e l’Universo Marvel. Se vorrete, continueremo a darci dentro per voi.

SEBASTIAN STAN

Vi stavate chiedendo quando saremmo tornati a parlare di Sebastian Stan, vero? Beh, abbiamo riservato il meglio per ultimo!

Infinity War si è concluso con la morte di molti eroi, ma sembra che molti di loro potrebbero tornare, in qualche modo, in Avengers 4. Sebastian Stan, all’Ace Comic Con di Aprile, ha detto qualcosa che può far pensare che ci saranno anche degli eroi non presenti in Infinity War. L’attore, infatti, ha rivelato di aver girato una grande scena per un film degli Avengers con l’equipaggio di Ant-Man.

C’è una scena dove penso ci fossimo tutti. Non posso davvero parlarne, ma so che ci sono voluti tre mesi per pianificarla in modo da avere tutti lì. Ti guardi intorno e vedi chiunque, da Samuel L. Jackson a Michael Douglas, a Michelle Pfeiffer. C’erano tutti.

Stan menziona alcuni attori molto importanti con legami interessanti con Avengers 4. Samuel L. Jackson interpreta Nick Fury, un altro personaggio trasformato in polvere da Thanos. Per quanto riguarda Michael Douglas e Michelle Pfeiffer, il duo compone l’originale Ant-Man e Wasp di Scott Lang e Hope Van Dyne.

Se ciò che ha raccontato Stan dovesse essere vero, potrebbe significare che Avengers 4 esplorerà il Soulworld, una dimensione tascabile all’interno della Gemma dell’Anima che ospita le anime di tutto ciò che uccide.

The following two tabs change content below.

Giada

Appassionata di letteratura e anime, è sempre alla ricerca di nuove cose da imparare in ambito nerd. Ama partecipare alle fiere e fare cosplay, e non perde mai l'occasione di sprigionare il suo spirito kawaii.

Lascia un commento