Annunciato il nuovo spin-off di Fairy Tail

Nonostante la serie principale sia finita a luglio del 2017, i fan di Fairy Tail possono dirsi fortunati. L’autore della storia, Hiro Mashima, sta infatti lavorando a diversi progetti contemporaneamente, l’ultimo dei quali è uno spin-off che ha colto molti di sorpresa.

Kenshiro Sakamoto, creatore del manga Pitch-Black Ten, ha infatti annunciato tramite Twitter che presto lancerà un nuovo progetto legato a Fairy Tail, intitolato Fairy Tail: la grande avventura di Happy. Protagonista della serie sarà proprio Happy, il gatto azzurro amico di Natsu e suo inseparabile compagno di avventure.

Chi non è ancora pronto a dire addio a Fairy Tail potrà dunque trovare soddisfazione in questo nuovo spin-off, ma non solo. Come già anticipato, Mashima è al lavoro su più progetti. Oltre alla nuova serie di Edens Zero, il cui primo capitolo è stato pubblicato il 26 giugno nel Weekly Shonen Magazine di Kodansha (e reso disponibile in altre cinque lingue da Crunchyroll Manga, comiXology e Kindle), il mangaka si sta occupando di un sequel di Fairy Tail e di un ulteriore spin-off, Fairy Tail: City Hero.

Il 27 giugno Mashima ha annunciato pubblicamente il lancio di City Hero con un tweet e un’immagine in cui è possibile riconoscere i personaggi principali della serie originale.

Natsu indossa gli stessi vestiti di sempre, ma il colore è stato cambiato in nero e azzurro per riprendere l’outfit di Lucy, che qui possiamo vedere in divisa da poliziotto. Anche Happy indossa cappello e cravatta riconducibili alle forze dell’ordine. Sembra dunque che questo spin-off vedrà i personaggi della serie principale impegnati a combattere il crimine in un mondo molto diverso da quello in cui operano con la gilda.

Mashima aveva annunciato anche di essere all’opera su un progetto segreto. Tra i fan comincia a farsi strada l’idea che si trattasse proprio dello spin-off su Happy. In ogni caso, l’entusiasmo mostrato per Edens Zero e le reazioni all’annuncio di questa nuova serie fanno pensare che potrebbe trattarsi di un altro successo per il mangaka.

Per chi non fosse comunque soddisfatto, ricordiamo che per il prossimo autunno è prevista la trasmissione della terza stagione dell’anime di Fairy Tail. Le prime due, curate rispetivamente da A-1 Pictures e Satelight (episodi 1-175) e A-1 Pictures e Bridge (episodi 176-277) sono trasmessi in Italia da Rai 4. I volumi del manga sono invece disponibili nel nostro Paese grazie alla Star Comics.

The following two tabs change content below.

Lascia un commento